giovedì 21 marzo 2013

I vincitori del Quinto Quarto (R)evolution!

Bella avventura e belle soddisfazioni.
Avventura perché il tema è stato assolutamente difficile e di nicchia, il quinto quarto, le famigerate frattaglie che tanti solo a sentirne parlare storcono il naso  e per di più noi abbiamo voluto creare la nicchia dentro la nicchia, obbligando a rivoluzionare le ricette tradizionali o a crearne delle nuove, magari cercando accostamenti arditi.
Soddisfazioni perché abbiamo ricevuto ben 50 ricette, tra le quali vere e proprie chicche, che ci hanno fatto sudare per raggiungere il verdetto.
La frattaglia più gettonata è stato il fegato, di pollo, di anatra, di vitellone e di maiale, vi siete proprio sbizzarriti, l'avete presentato in tutti i modi, stupendomi sempre. La trippa ha avuto anche lei le sue belle realizzazioni, ma c'è anche chi ha osato la milza, che a detta di Luca Cai ha davvero un sapore particolare, il polmone, le animelle, la coratella, il midollo, il cuore! 
Alcuni di voi come Cristiana e Corrado, ci avete deliziati con tante ricette, tutte sfiziose e intriganti, dando corpo e anima a questo contest. 
Mi sarebbe piaciuto provarle tutte prima di elaborare un mio giudizio definitivo, ma non è stato possibile, gli impegni di lavoro mi hanno tenuta troppo lontana dai fornelli.

Ma per fortuna in questa bella avventura non  sono stata sola e quindi con l'aiuto di Cristina Galliti, la mia vulcanica socia, Leonardo Romanelli il critico d'autore e Luca Cai, specialissimo chef, siamo riusciti ad arrivare ad una scelta finale.

Ci tengo, prima di proclamare i vincitori, a menzionare le ricette che mi hanno fatto impazzire nella scelta finale.

- Patè di fegatini di pollo, di Beuf à la mode, l'accostamento con i fichi mi intriga tantissimo.

- I Ravioli di polmone rape e formaggina di capra, con profumi di zenzero prezzemolo e maggiorana, di Acquaviva Scorre, esotico e speziato e il coraggio di sperimentare il polmone.

- La coratella in versione corner, di Greta's corner, un piatto tradizionale destrutturato in modo chic ed elegante.

- I Croquenbuche di Fotocibiamo, questi mi hanno fatto davvero vacillare. 

- Le Polpette di fegato al fumo, cumino e zenzero di Corrado T, peccato, con una salsa di accompagno mi sarebbero piaciute molto di più.

- Il Crostino biscottato al fegato d'anatra di Pappa geniale, è già fisso nel mio ricettario.

- Tortini di fegatini e cuori di pollo con crème fraiche alla mela golden e spinacini con emulsione di lamponi di Cook'n book, mi ha divertito tanto la preparazione e mi ha riavvicinata a Sabina che ho conosciuto a Torino e con la quale ho avuto un feeling immediato.

- I Saltimbocca di fegato all'aneto e ananas caramellato, dell Cuoca Cialtrona, saporiti e esotici.

(I link li trovate in questo post)


Con Leonardo e Cristina ci siamo ritrovati all'Osteria Tripperia Il Magazzino, ospiti di Luca Cai in una piovosa giornata fiorentina. E' stata l'occasione per conoscerci e per conversare amabilmente del quinto quarto e di tutte le ricette arrivate. E' stato un onore per me, che sono solo una dilettante, amante del cibo e della cucina,  confrontarmi con professionisti del mestiere.

Alla fine la scelta è stata su quattro ricette e abbiamo quindi deciso di estrarre a sorte il biglietto offerto dalla Macelleria Zivieri di Monzuno per l'evento di Chef al Massimo e di premiare le altre tre come prime a parimerito con Il libro delle frattaglie di Leonardo Romanelli. 


Le ricette vincitrici a parimerito del libro di Romanelli sono: 



Mariella di Mariella Cooking - Cannoli di paté ai lamponi.
Un fingerfood straordinario, che si scioglie in bocca. Il fegato si sposa proprio bene con l'acido dei lamponi e la panna ne conferisce quella morbidezza ideale con la fragranza della pasta sfoglia del cannolo. Grazie Mariella. 


Cristina e Valeria di Beuf à la mode - Vellutata di cannellini con nuvola di trippa.
Cristiana è stata proprio dura scegliere tra tutte le ricette che ci hai inviato, una più bella dell'altra! Alla fine abbiamo scelto questa per il connubio della vellutata con il fritto della trippa, un piatto che a nostro avviso è alla portata di tutti, difficilmente qualcuno si tirerebbe indietro. Grazie di cuore per tutte le tue ricette che hanno contribuito in maniera importante a fare crescere non solo di numero ma di qualità il nostro contest. Hai centrato perfettamente lo spirito.


Eleonora di Happylife - Frattaglie da re ... Filone croccante su crema di Topinambour , guanciale, salame di turgia e salsa rossa.
Personalmente l'ho trovata geniale! E' bella saporita questa ricetta, ricca di sapori. Una botta di energia che però ci voleva, nel pieno spirito del contest. Grazie Eleonora.




La ricetta vincitrice del biglietto per Chef al Massimo è:



Valentina di La cuoca pasticciona - Creme brulè quinto quarto.
Una creme brulè con i fegatini? Ma stiamo scherzando? No, non scherziamo, anzi la gustiamo sorprendendoci ad ogni boccone. Delicatissima, un piatto da intenditore. Grazie Vale, la mia bimba..son contenta che verrai con me da Zivieri. :))




Ecco qua, l'avventura è finita.
Ringrazio ancora una volta tutti i partecipanti, i giudici, lo sponsor ma soprattutto Cristina,   per merito suo che mi ha suggerito di fare questo contest, ho potuto realizzare il sogno di fare salire il quinto quarto sul trono. 
Alla prossima.
Sabrina








17 commenti:

  1. grazie a te cara, che team siamo! in perfetta sintonia e complementari, io ho dato maggiore rilievo allo svolgimento della giornata, tu hai riassunto le partecipazioni al contest con tanto di foto e dati quasi statistici sull'ingrediente più gettonato, brava!!
    ora però ci riposiamo un po' vero? :-)))
    baci
    Cris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai proprio ragione, una coppia perfetta.
      ora per un po' ci riposiamo...ma mica per tanto però! :)))
      baci

      Elimina
  2. Siete state bravissime! Complimenti alle vincitrici!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara! una gran soddisfazione!

      Elimina
  3. Mi sento onorata! Veramente onorata! E mooolto felice !" Mi porto a casa" nuove amiche, fantastiche ricette di donne splendide, e anche un pizzico di soddisfazione e carica di cui avevo proprio bisogno, specialmente in questo periodo! Grazie infinite ragazze! Spero non finisca qui !
    Un bacio grande ele

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara,
      noi siamo state onorate dalla tua partecipazione.
      hai realizzato questa meraviglia pensata proprio per l contest. e si vede tutta la passione che ci hai messo.
      grazie a te.
      un abbraccio forte.

      Elimina
  4. Ciao Sabrina!
    Complimenti alle vincitrici e grazie per tutto...

    Un abbraccio
    monica

    (fotocibiamo)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Monica...ho battagliato forte ....i tuoi bignè li ho adorati..
      sei bravissima.
      un abbraccio

      Elimina
  5. Come ho scritto a Cristina complimenti ai vincitori, ma soprattutto a voi due che avete scelto un contest così particolare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fra, oggi tutto questo mi riempie di gioia.
      buonanotte..

      Elimina
  6. Grazie mille :* attendo tutte le dritte per ritirare il mio premio.. :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti telefono Pasticciotta mia! :))

      Elimina
  7. Complimenti alle vincitrici... complimenti alla vostra fantasia....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Condivido il tuo pensiero Sara cara, sono state bravissime!

      Elimina
  8. ...ti ringrazio anche qui..mi sono divertita un sacco...spero la cosa sia stata reciproca! Buon riposo cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. assolutamente si!
      però sono io che ti ringrazio. sei stata speciale.
      buona notte

      Elimina