martedì 2 luglio 2013

Crumble cake alle albicocche.

Oggi mi sono svegliata con una voglia di mare della serie che ghenga che ghenga non so chi mi tenga!
Voglia proprio di quel mare bello, tipo Salento o Grecia, spiagge bianche, acqua azzurro cielo e profumo intenso di pino marittimo. 
Lunghe passeggiate in riva al mare e nuotate rigeneranti, latte solare che odora di cocco, cappello di paglia e leggera camiciola di lino bianco, la musica dei Buena Vista Social Club in sottofondo e un fresco mojto per godersi la brezza del tardo pomeriggio in attesa di gustarsi un freschissimo dentice alla brace.... 
Che meraviglia....
Invece sono qua, nella mia bellissima Bologna finalmente con il sole, a cercare di godermi comunque questo inizio d'estate che stenta ad arrivare...
La temperatura mite mi permette ancora di accendere il forno e di approfittare della frutta di stagione per preparare un buonissimo Crumble Cake #veryenglish.

Crumble cake alle albicocche


L'impasto
gr. 120 di burro ammorbidito
gr. 250 di farina 0
1 cucchiaino di lievito in polvere
1 presa di bicarbonato
un pizzico di sale
gr. 180 di zucchero di canna chiaro
2 uova
la scorza di un limone non trattato
ml. 150 di yogurt bianco
5 albicocche bio

Il crumble
gr. 35 di farina
gr. 25 di cocco essiccato
gr. 25 di zucchero di canna chiaro
gr. 25 di burro ben freddo tagliato a cubetti

Il crumble
Mescolare la farina con il cocco essiccato e lo zucchero. Aggiungere il burro e lavorare con la punta delle dita fino ad ottenere un composto friabile. Coprire e conservare in frigorifero.

L'impasto
Preriscaldare il forno a 170°. 
Tagliare a pezzetti le albicocche e bagnarle con succo di limone per far si che non anneriscano.
In una ciotola setacciare la farina, il lievito, il bicarbonato e il sale.
Montare il burro ammorbidito con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
Incorporare le uova una alla volta continuando a montare. Aggiungere la scorza del limone grattugiata.
Unire un poco alla volta farina e yogurt alternandoli, fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
Incorporare delicatamente le albicocche, tenendone un po' da parte per la decorazione.

Coprire con un foglio di carta da forno uno stampo grande da plumcake e versare l'impasto. Coprire con il crumble e le albicocche rimaste.
Cuocere per circa 40 minuti. Lasciare raffreddare.
Buona colazione a tutti.




Per gli amici bolognesi:
Vi aspetto giovedì 4 luglio alla Notte Bianca di Via D'Azeglio Alta.
Spettacoli, mostre, buon cibo per trascorrere una serata diversa all'insegna del divertimento. 
Nel nostro negozio Wi-Fire Il Fuoco Che Arreda nuovo allestimento di cornici per camini antiche e fuochi accesi!







4 commenti:

  1. Buonissimo questo dolcetto!!!

    RispondiElimina
  2. Il crumble è tra i miei dolci preferiti...in ogni versione e da quando ho scoperto quello salato mio figlio non fa che chiedermelo...ovviamente vuole solo il crumble: tutto quello che c'è al di sotto non gli interessa!!
    Mi sono regalata due giorni di mare qui vicino e finalmente ho fatto il bagno perché finalmente c'era un'acqua decente...qui da noi sta diventanti sempre più difficile...mi son fatta anche una bella nuotata...unico neo il mio terrore per gli squali...a 100m dalla riva ho scambiato una roccia per un super predatore e dallo spavento ho ingoiato una cifra d'acqua e così mi son ritrovata a nuotare a ritroso mezzo tossendo e mezzo ridendo...bacio cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei una pazza scatenata e io ti adoro! Voglio fare un bagno con te tra gli squali! smack.

      Elimina
  3. Questi crumble cake alle albicocche devono essere buonissimi, questa ricetta non mila lascio scapare ,mila segno subito per prepararla al più presto. Grazie per condividere questa ottima ricetta.

    RispondiElimina