sabato 30 ottobre 2010

Crumble di farina di riso con pere al vino e cannella.

crumble

Questo dolce racchiude tanti sapori e profumi che amo. Il vino rosso, la cannella e i chiodi di garofani, che fan tanto atmosfera di fredde sere d'inverno, accoccolati davanti al camino con una tazza di fumante vin brulé tra le mani, avvolti nella morbida coperta kilt a guardare un bel film. La farina di riso rende ogni dolce preparazione più friabile e leggera, ultimamente la adoro e la utilizzo molto.
Questa è una ricetta nella quale si possono utilizzare le pere volpine al vino rosso, per chi le trova e le prepara in autunno (la preparazione la potete trovare qui). In questo caso, aprire il vaso delle pere volpine, tagliarle a pezzetti e metterle in una ciotola da forno in ceramica con il proprio sughetto, coprire con il crumble e infornarle a 180° per circa 20 minuti, fino a completa doratura.
Altresì seguire la ricetta con pere di stagione, procedendo in questo modo:

crumble-di-pere

Ingredienti per due crumble:

Per il crumble:
gr. 60 di farina di riso
gr 45 di burro salato
gr 45 di zucchero di canna
Per le pere al vino rosso:
2 pere poco mature e non tanto grandi (williams, abate, decana)
1/4 di litro di buon vino rosso
1,5 dl di acqua
gr.100 di zucchero di canna
cannella e chiodi di garofano
1 cucchiaino di miele di acacia

Preparazione:
Mettere il vino, l'acqua, lo zucchero, i chiodi, la cannella e il miele in un tegame e bollire fino a ridurre a metà.
Tagliare le pere a pezzetti, immergerle nella riduzione di vin brulé e cuocere per qualche minuto.
Preparare il crumble impastando velocemente la farina, il burro freddo e lo zucchero, fino a formare delle grosse briciole.
Mettere le pere con il proprio sughetto nel fondo di due ciotoline, coprirle con il crumble e cuocere in forno per venti minuti a 180°, fino a completa doratura. Gustare caldo, accompagnato da un buon bicchiere di vin brulé.

Un'altra meravigliosa pubblicazione si è affacciata sul  web, About food, proponendo subito un divertente contest in tre fasi. Con questa ricetta partecipo al primo step. Auguri ragazze e complimenti per il bellissimo lavoro. Siete bravissime.


about food.
Un abbraccio, Sabrina.

7 commenti:

  1. Che bella Sabri. E che belle le atmosfere che evocano questi sapori. Complimenti anche per le foto.
    Fabio

    RispondiElimina
  2. Che buono, complimenti Sabrina!!

    RispondiElimina
  3. Tu ultimamenti adori la farina di riso e io adoro te per questa ricetta gluten free!!! :***

    RispondiElimina
  4. @ Grazie Fabio, beh qualcosa di bello anche l'inverno ce l'ha! Baci.

    @ Sandra grazie, sempre troppo buona!

    @ Stefania con la farina di riso si possono fare cose stupende, poi se le possono mangiare anche i celiaci, meglio ancora. Un abbraccio!

    RispondiElimina
  5. SAbry..intanto buongiorno e buona domenica....ma in caso non si hanno le pere volpine...con cosa sostituisco questa delizia???? BAci e buon ponte dei SAnti!!

    P.S. la foto è eccezionale!!!Bravissima

    RispondiElimina
  6. Sabrina, questo crumble va giusto bene per una giornatina come quella di oggi: autunnale che di più non si può. Ciao e a presto

    RispondiElimina
  7. Ecco, mi serviva questa, le pere volpine le ho cotte nel vino, ne ho ancora due vasi, cosi' so come preparare un ottimo dessert.
    Grazie!diana

    RispondiElimina